Mi è sempre stato insegnato che non bisogna giudicare il libro dalla copertina…ma per oggi farò un’eccezione! 😉
La tenerezza, la serenità e meraviglia sprigionate dalla cover di “Igor” di Francesca Dafne Vignaga edito da Edizioni Corsare, rispecchiano esattamente il suo contenuto.
🌈

Trama

La storia che vi presento oggi è quella di Igor, buffo animaletto peloso, alto suppergiù 9 centimetri che vive sul “Primo ramo a destra del terzo albero di Ginko Biloba da sinistra”. 🌳 Il nostro simpatico protagonista non conosce molto di sé: anzi, l’unica cosa che sa è il suo nome. 💜 Trascorre le giornate arrampicandosi sugli alberi e facendo giochi di prestigio con fiori e semi. 🌸 Ma è anche un eccellente osservatore: passa le ore incantato a scrutare i passerotti che fanno il bagno nelle pozzanghere 🐦 e i gatti che si nascondono tra l’erba 🐱.

Igor sorride sempre e il suo mondo sembra perfetto e rassicurante. 😌
Ma da qualche giorno è pensieroso. 🤔
Possibile che non abbia mai incontrato qualcuno che gli somigli? La necessità di dare una risposta a questa domanda, semplice e naturale ma allo stesso tempo profonda e potente, lo spinge ad intraprendere il suo primo viaggio allontanandosi dalla routine e dalle sue sicurezze.

Naviga. Sperimenta. Nuota. Si mimetizza. Vive di notte. Vive di giorno. Viaggia. Sperimenta l’amicizia, quella vera. Quel sentimento che ti insegna il rispetto reciproco, nonostante le differenze di abitudini e stili di vita…quell’affetto che sarà in grado di portare avanti il mondo. 🌎🌈
Ma il suo viaggio non può fermarsi… Igor non ha ancora trovato ciò che cerca!! Il nostro amico però è molto stanco e sa che per affrontare nuove avventure ha necessità di riposare. Quindi torna a casa, sognando il suo prossimo percorso.

Giudizio

Questo albo tocca il cuore. Il tema del viaggio rievoca nelle nostre menti vite di grandi eroi alla ricerca di paesi sconosciuti e terre da conquistare. 🦹‍♂️ Invece qui si parla di un semplice animaletto, piccolo e peloso, che decide di mettersi in cammino per ricercare le sue origini e la sua essenza… senza bussole o cartine geografiche, ma solo seguendo l’istinto!

La forza di questo libro è il messaggio. Le parole sono poche e lasciano ampio spazio alle tavole morbide, immediate e raffinate della bravissima illustratrice che ci accompagna delicatamente a camminare a fianco di Igor, in un viaggio che non focalizza l’attenzione sulla meta fisica e fine a se stessa, ma piuttosto fa riferimento ad una crescita introspettiva e personale. Commovente il ritorno solitario del protagonista che non ha trovato qualcuno che gli somigli… forse perchè ognuno di noi è unico e insostituibile? 😉 Un libro incantevole che, toccando delicatamente le corde dell’anima, ci ricorda ancora una volta, quanto poco importante sia la meta da raggiungere se non supportata da uno spirito avventuriero, intraprendente e soprattutto… pronto al cambiamento! 💪🥰

Il libro in una parola: ITINERANTE
Età consigliata: da 3 anni


Igor

Francesca Dafne Vignaga

  • PAGINE 20
  • ANNO 2018
  • ISBN 978-8899136352
  • EDITORE Edizioni Corsare

TAGS